Pellegrini: “Io e Moratti non torneremo all’Inter. Stasera Juve favorita, ma speriamo di passare il turno”

L’ex storico presidente esclude categoricamente un possibile rientro in società

di Antonio Siragusano

In un momento evidentemente complicato per il gruppo Suning, come sappiamo alla ricerca di nuovi acquirenti dell’Inter per problemi economici, sono venuti fuori come spesso accade i nomi di due ex storici presidenti come Massimo Moratti ed Ernesto Pellegrini. Entrambi, però, hanno prontamente escluso un ipotetico ritorno all’interno della società nerazzurra. Dopo il numero uno del Triplete, infatti, questo pomeriggio sulle frequenze di TMW Radio anche Pellegrini si è accodato allo stesso pensiero. Le sue parole:

Moratti Inter
Massimo Moratti, Getty Images

Stasera Juventus-Inter: sarà impresa o conferma?
“Non ho la sfera di cristallo, però speriamo noi dell’Inter, anche perché sta giocando molto bene ultimamente. E’ una partita aperta, ma la Juve parte favorita vista la vittoria di San Siro”. 

Chiellini nella Juve forse non ci sarà:
“Forse è pretattica, perché è stato molto importante dopo il suo rientro”.

Suning pronto a vendere. Lei tornerebbe?
“Largo ai giovani. Non ci penso né io né Moratti”. 

Meglio il passaggio di turno in Coppa Italia o vittoria domenica?
“Vincere contro la Juve è un bel vantaggio psicologico, anche per battere le altre squadre dopo”.

COPPA ITALIA, L’INTER VOLA IN FINALE SE… >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy