Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

Prestito Inter

Maxi prestito in arrivo, ci pensa Suning: per l’Inter il debito non aumenta. I dettagli

I costi dell'operazione economica sarebbero tutti a carico del colosso cinese e non del club nerazzurro

Raffaele Caruso

Retroscena importante sul maxi prestito in arrivo per l'Inter che, come riportato da La Gazzetta dello Sport, sarebbe a carico della Great Horizon sarl, il veicolo lussemburghese attraverso il quale Suning controlla il 68,55% del club nerazzurro.

 Zhang Jindong, Steven Zhang e Antonio Conte, Getty Images

Questo significa che sarà il colosso cinese a costruire un'operazione di debito che non andrà a colpire l'Inter. A fronte del prestito infatti la Great Horizon, quindi Suning, darebbe in pegno una parte delle azioni del club, ma la futura operazione di rimborso con i relativi interessi, per intendersi, sarebbe a carico del colosso cinese e non della società di viale della Liberazione.

tutte le notizie di