Le probabili formazioni di Inter-Torino: fuori Lautaro, dentro Miranda. Spalletti pensa alla difesa a 3

Il tecnico toscano potrebbe schierare un modulo quasi speculare a quello granata

di Antonio Siragusano

Inter-Torino sarà una sfida non semplice per gli uomini allenati da Luciano Spalletti, chiamati a sconfiggere una compagine che lo scorso anno è riuscita per ben due volte a non soccombere di fronte ai nerazzurri. A San Siro, finì 1-1 grazie al pareggio in extremis firmato da Eder. Lo scorso 8 aprile, invece, era stato Adem Ljajic a sancire la vittoria granata, mettendo l’Inter in una condizione estremamente complicata in virtù della corsa finale alla qualificazione Champions League.

In attesa di conoscere le scelte ufficiali dei due tecnici, che verranno comunicate solo pochi minuti prima del match delle 20.30, ecco che La Gazzetta dello Sport ha ipotizzato un cambio di modulo per l’Inter. Spalletti starebbe pensando ad una difesa a 3, tagliando fuori dai titolari Lautaro Martinez, con l’inserimento di Miranda nel trio arretrato. Vecino in vantaggio su Gagliardini nel ballottaggio di centrocampo. Mentre alle spalle di Icardi, dovrebbe essere riconfermato Matteo Politano con a fianco Ivan Perisic. Esordio più che probabile per Vrsaljko.

LE PROBABILI FORMAZIONI

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Miranda, Vrsaljko; Vecino, Brozovic; Asamoah, Politano, Perisic; Icardi. Allenatore: Luciano Spalletti.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Soriano, Rincon, Meité, Ansaldi; Iago Falqué, Belotti.  Allenatore: Walter Mazzarri.

LEGGI ANCHE -> Icardi, il gol d’esordio a San Siro è di buon auspicio

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

DOPO IL TRIPLETE LA SUPERCOPPA DEL 2010: A SAN SIRO PIEGATA LA ROMA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy