Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Ranocchia: “Inter ambiente particolare, ingiusti gli attacchi ad Hakimi. In Champions possiamo farcela”

Il difensore nerazzurro ha parlato alla vigilia della trasferta contro il Borussia M'Gladbach

Raffaele Digirolamo

"Oltre ad Antonio Conte (leggi qui le sue dichiarazioni), anche il difensore dell'Inter Andrea Ranocchia ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della delicata gara di Champions League contro il Borussia M'Gladbach. Di seguito le sue dichiarazioni:

"Momento di forma "Sia con il Real Madrid che con il Sassuolo abbiamo fatto due ottime prestazioni: la prima è stata condizionata dagli episodi. Nella seconda c'è stato un bel successo che ci dà morale in vista di domani".

"Ambiente - "L'ambiente attorno alla squadra è stato particolare sin da quando sono qui, magari le abitudini erano alte. Però son passati dieci anni di non vittorie, quindi va cambiato anche il modo di ragionare da parte dei media che attaccano, leggo tante cose su Hakimi che è venuto in un campionato diverso. Lui ha qualità, è sbagliato dargli addosso, anche se si sa che nelle grandi squadre i giocatori non hanno molto tempo".

 Achraf Hakimi, Getty Images

"Borussia M'Gladbach - "Domani dobbiamo scendere in campo con lo stesso atteggiamento avuto contro il Sassuolo, sapendo di affrontare una squadra che sta bene. Siam convinti di quello che stiam facendo e costruendo, possiamo solo vincere e non abbiamo altri risultati".

"Critiche alla squadra - "Bisogna analizzare il momento, noi abbiamo concluso il campionato a fine agosto e dopo pochi giorni molti di noi erano in Nazionale. Siamo in crescita, questo è un percorso che stiam facendo fra mille difficoltà: restiamo in corsa per la qualificazione in Champions, noi possiamo ancora giocarcela. In campionato abbiamo fatto delle ottime partite ed in altre siam mancati, eppure restiamo lassù. Quando le cose vanno male sembra tutto da buttare ma non è così, ogni momento va letto nella giusta maniera".

"