Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Sabatini: “Giroud? Vuole l’Inter, vi spiego cosa blocca la trattativa. De Paul come mezzala è un’idea”

Il giornalista tratta il mercato dei nerazzurri

Antonio Siragusano

"Su esplicita richiesta di Antonio Conte, i dirigenti dell'Inter da qualche settimana a questa parte hanno iniziato a sondare i calciatori individuati dal tecnico per rinforzare le aree in questo momento più scoperte della squadra. Attacco e centrocampo sono così i due reparti che necessitano più di altri di nuovi arrivi, che la società ha intenzione di mettere a segno già a gennaio. I nomi più caldi per adesso sono quelli di Rodrigo De Paul per la mediana e Olivier Giroud per il reparto avanzato. Su questi due calciatori si è soffermato dunque Sandro Sabatini nella diretta odierna di Sportmediaset.

"Il punto della situazione: "Giroud la situazione è legata agli anni di contratto. Il giocatore titolare della Nazionale Francese ha il contratto in scadenza a giugno 2020, questo gli consente di avere una forza contrattuale abbastanza importante. Vuole andar via e vuole raggiungere l'Inter, sa di essere stato indicato da Antonio Conte e sa che non sarebbe solo l'alternativa di Lukaku, ma ci potrebbe giocare insieme. C'è l'ostacolo del contratto, lui vuole 18 mesi. 2 anni e mezzo per un giocatore di contratto non sono pochi, per un ingaggio di 7/8 milioni di euro l'anno. La palla passa al Chelsea perché l'Inter spera di prenderlo a gennaio ad un costo irrisorio, ma Marina Granovskaia non è del tutto d'accordo. De Paul? Come mezzala può essere un'idea, poi dipende da cosa abbia in mente Conte".

https://www.passioneinter.com/mercato/news-mercato-mercato/ts-post-handanovic-linter-accelera-scout-in-missione-al-marassi-per-musso-e-radu/