Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

DZEKO SASSUOLO INTER

Sassuolo-Inter, Dzeko: “Contava il risultato. Lukaku dimenticato? Non ci penso”

Edin Dzeko, Getty Images

Le parole dell'attaccante interista dopo la vittoria di Reggio Emilia

Lorenzo Della Savia

Edin Dzeko, calciatore dell'Inter, è stato intervistato ai microfoni di DAZN al termine di Sassuolo-Inter. Queste le parole del giocatore nerazzurro: "Se ho mai segnato al primo pallone toccato? Non mi ricordo, ho fatti tanti gol, però subito al primo pallone penso di no. C'è la prima volta per tutti - ha detto - Abbiamo fatto vedere tanto carattere anche oggi, purtroppo prendiamo sempre la strada più difficile prendendo gol. Non si può sempre giocare bene, oggi abbiamo giocato contro una squadra che gioca benissimo a calcio ma alla fine conta il risultato".

Ancora Dzeko: "L'Inter mi ha preso per segnare, io so quanto posso dare ancora, e anche l'Inter lo vede in me. Cerco di dare sempre il massimo, non si può giocare sempre ma oggi contava solo il risultato". Poi una domanda sul post-Lukaku: "Lukaku dimenticato? Non ci penso proprio, bisogna guardare sempre avanti, continuare cosi. La strada è lunga, il campionato è lungo. Se possiamo coniare la Dze-La? Fate quello che vi piace (ride, ndr)".

Ai microfoni di Sky, poi, Dzeko ha aggiunto: "Il mio impatto come Ronaldo? Certo me lo aspettavo, per questo mi ha preso l'Inter. Cerco sempre di dare qualcosa. Scudetto? Non guardiamo avanti, bisogna guardare partita dopo partita. Adesso c'è un po' di riposo per alcuni, non per noi Nazionali".