Sconcerti: “L’Inter è cresciuta, l’Europa League sarà decisiva per le valutazioni finali”

Il noto giornalista ha condannato il polverone sollevato dalle dichiarazioni di Conte

di pietromagnani

Mario Sconcerti, noto giornalista sportivo, ha detto la sua ai microfoni di TMW Radio sulla situazione nerazzurra dopo la qualificazione ottenuta per le semifinali di Europa League.

Sconcerti ha dichiarato: “L’Inter è cresciuta molto nelle ultime settimane, sta dando dei segnali e delle risposte importanti. Anche a livello individuale c’è stato un netto miglioramento, Gagliardini e Barella su tutti stanno dando un grande contributo. Eriksen, quando gioca, può fare la differenza, fa giocare bene i compagni”.

“Tuttavia la polemica di Conte contro l’Atalanta è da condannare, è stato qualcosa di grave e inaccettabile. Tuttavia non credo avrà grandi ripercussioni, dubito ci sarà l’esonero, sarebbe solamente dannoso. Lo spartiacque decisivo potrebbe essere come si concluderà l’avventura dell’Inter in Europa League”.

>>>Iscriviti al canale YouTube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy