Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

NOTIZIE INTER

Dall’occasione per Sensi al rinnovo di Brozovic: le notizie più importanti di oggi

Marcelo Brozovic (@Getty Images)

Le principali news sul mondo nerazzurro circolate nella giornata odierna

Antonio Siragusano

Puntuali come ogni sera, andiamo a vedere con il riassunto delle 20.00 a cura della redazione di Passione Inter le notizie più importanti di giornata intorno al mondo nerazzurro. Dalle prime indiscrezioni sul possibile turnover di Simone Inzaghi in vista del primo tour de force della stagione tra campionato e Champions League, alle ultimissime sull'arrivo del padre e agente di Marcelo Brozovic a Milano per trattare il rinnovo di contratto con l'Inter.

IL RINNOVO DI BROZOVIC - A conferma dei movimenti degli ultimi giorni, nella giornata di ieri il padre e agente di Marcelo Brozovic è atterrato a Milano per trattare di presenza il nodo rinnovo. Il contratto del centrocampista croato va in scadenza nel giugno 2022 e da tempo le parti dialogano per cercare un un nuovo accordo. Dagli attuali 3,5 milioni di euro la nuova intesa dovrebbe portare almeno 5 milioni nelle tasche del calciatore. Ad ogni modo l'arrivo del padre in Italia dovrebbe accelerare radicalmente il processo del rinnovo e le sensazioni in tal senso sono molto positive.

 Sensi (@Getty Images)

PRIMO TURNOVER STAGIONALE - Sarà costretto ad un primo turnover stagionale Simone Inzaghi in vista del lunch match di domenica contro la Sampdoria. A causa degli arrivi tardivi dei sudamericani, attesi a Milano nella serata di venerdì, in molti saranno tenuti forzatamente a riposo. Contro i blucerchiati quindi è possibile che si accomodino in panchina anche Skriniar e Perisic, con D'Ambrosio e Dimarco come sostituti. In avanti poi la coppia Sensi-Dezko. Contro il Real invece, spazio a tutti i titolari, con la possibilità però di vedere Dumfries titolare al posto di Darmian e la coppia argentina Lautaro-Correa in avanti.

SETTIMANA CHIAVE PER SENSI - A proposito di Stefano Sensi, quella in corso potrebbe essere a tutti gli effetti la settimana per lui del riscatto. A partire da domani quando, come confermato dalle parole di Roberto Mancini in conferenza stampa, scenderà in campo dal primo minuto con la maglia della Nazionale Italiana contro la Lituania. E non è tutto, perché - come già anticipato - viene dato come grande favorito per partire alle spalle di Edin Dzeko nella prossima sfida dell'Inter in campionato contro la Sampdoria, replicando quanto già successo alla prima contro il Genoa. Rimane invece leggermente dietro Martin Satriano, altro candidato ad una maglia da titolare.

 Ronaldo (@Getty Images)

RONALDO, UN FENOMENO INTERISTA - Nell'intervista concessa questa mattina sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, tra i tanti temi trattati Ronaldo il Fenomeno ha indicato l'Inter come favorita assoluta per vincere lo scudetto. Il brasiliano, oggi presidente del Valladolid, ci ha tenuto però a ribadire il suo amore immutato verso i colori nerazzurri, facendo impazzire di gioia i tifosi nerazzurri sui social. Queste alcune delle sue parole: "Sono ancora interista, vorrei vincesse sempre. Per me anche senza Lukaku è la squadra più forte in Italia, ha preso grandi giocatori che possono fare tanti goal".

RETROSCENA SU SANCHEZ - Dopo aver ripreso a lavorare con il pallone la scorsa settimana, Alexis Sanchez nei prossimi giorni dovrebbe tornare finalmente ad allenarsi in gruppo, per avvicinarsi sempre più alla prima convocazione stagionale. In attesa che il centravanti cileno ritorni al 100%, però, questa mattina il Corriere dello Sport ha fatto filtrare un retroscena che rivela quando sia grande la voglia di giocare dell'ex Barcellona.El NiñoMaravilla avrebbe deciso di andare incontro alle esigenze della società nerazzurra spostando parte dello stipendio di quest'anno alla prossima stagione.

tutte le notizie di