Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

SHAKHTAR INTER

Shakhtar-Inter, Zanetti (Sky): “La Champions è un banco di prova per i ragazzi”

Javier Zanetti, Getty Images

Le parole dei protagonisti

Pietro Magnani

L'Inter di Simone Inzaghi vuole subito raddrizzare la classifica del girone di Champions League per non complicarsi eccessivamente la vita. I nerazzurri, ospiti dell'insidioso Shakhtar Donetsk di De Zerbi, non dovranno assolutamente prendere sotto gamba l'avversario. Ai microfoni di Sky, Javier Zanetti, ex leggendario capitano e ora vicepresidente del club, ha detto la sua sul momento dell'Inter:

"Quando giochi una competizione come la Champions le sensazioni sono sempre positive, è inevitabile. Questo stadio è difficile, ma credo che l'Inter sia pronta a fare una grande partita. Abbiamo fatto una grande prestazione contro il Real Madrid, dobbiamo continuare a credere nel tipo di gioco che stiamo facendo, sperando arrivi poi anche il risultato. La filosofia di Inzaghi è diversa rispetto a quella cui eravamo abituati, ci sono tante alternative da sfruttare. Dobbiamo trovare l'equilibrio giusto, come ha detto il mister, ma siamo sulla strada giusta".

Zanetti ha poi proseguito: "Aver vinto lo Scudetto ha dato molta consapevolezza nei propri mezzi ai ragazzi. La squadra si sente forte e lo dimostra in ogni partita. La Champions League è un banco di prova importante, dobbiamo fare il passo necessario per passare il turno. Poi speriamo di andare il più avanti possibile. La gara di Kiev dell'Inter del Triplete? Quella è stata sicuramente una delle più entusiasmanti. Una partita difficilissima, Mou negli spogliatoi ci disse di rischiare, altrimenti saremmo stati eliminati. Ha fatto cambi offensivi e fortunatamente è andata bene. Quella squadra ci credeva fino alla fine, è per quello che abbiamo vinto quelle partite e poi alla fine abbiamo alzato il trofeo".

tutte le notizie di