FUTURO SKRINIAR

Inter, Skriniar: “Futuro? Voglio restare. Conte via? L’ho saputo in Slovacchia”

Milan Skriniar, Getty Images

Così il difensore slovacco dal ritiro della sua Nazionale

Lorenzo Della Savia

Lo Scudetto è il passato, gli Europei sono il presente mentre il futuro, ecco, a quello non c'è bisogno di pensare: perché Milan Skriniar vuole rimanere all'Inter, e a cristallizzare questa certezza ci sono le parole del diretto interessato, in occasione di un'intervista rilasciata a Futbal Pravda. Così Skriniar: "Non affronto questo problema ora. Voglio restare all'Inter, difendere il mio titolo. E nelle prossime settimane mi concentrerò sull'Europeo. Le informazioni sul mio trasferimento sono solo rumore che non mi disturba, non mi distrae".

 Milan Skriniar, Getty Images

Sullo Scudetto conquistato al termine di quest'annata, Skriniar dedica solamente buone parole: "Abbiamo vissuto sensazioni ed emozioni bellissime, il viaggio verso il titolo è stato lungo - afferma - L'Inter ha vinto lo scudetto dopo undici anni. Abbiamo alle spalle una stagione impegnativa. Abbiamo subito un duro colpo con l'eliminazione dai gironi di Champions League. Ci è dispiaciuto molto, ma un po' paradossalmente questo momento ci ha rafforzati. Abbiamo iniziato una lunga serie di vittorie in campionato. Le partite con Milan, Juventus, Atalanta che abbiamo vinto, ci hanno aiutato a balzare al primo posto della classifica e lo abbiamo mantenuto fino alla fine".

Qualche battuta, infine, su Antonio Conte, sul suo metodo e sul repentino addio all'Inter: "Il mister ci ha pian piano instillato la sua visione del calcio, facendoci capire come scendere in campo. In primo luogo ci ha influenzato con la sua mentalità vincente. Aveva giocatori in squadra che lo volevano seguire, noi gli abbiamo dato tutte le nostre forze e solo così sono arrivati i risultati. Abbiamo vinto il titolo e anche con un grande vantaggio". Il fatto che se ne andasse mi ha sorpreso e credo che anche gli altri compagni di squadra con cui ho comunicato siano rimasti sorpresi. L'ho scoperto solo dopo essere venuto in Slovacchia e ancora non ne conosco i motivi".

tutte le notizie di