Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Vertice tra Spalletti e la dirigenza dopo la gara col Bologna: tecnico confermato, nessun rischio esonero

Un simile summit c'era stato anche dopo la gara contro la Lazio

Lorenzo Della Savia

"Un faccia a faccia per vederci chiaro, per capire se ci siano ancora gli estremi per andare avanti insieme. Era già successo, dopo la partita contro la Lazio. Ed è successo di nuovo, questa sera, dopo la sconfitta casalinga contro il Bologna. Come riporta l'agenzia ANSA, nella serata di oggi i dirigenti dell'Inter (Marotta su tutti, Zhang il grande assente) hanno avuto un colloquio con il tecnico per fare il punto della situazione, di un momento da cui il club nerazzurro non riesce ad uscire.

"Quello che pare essere emerso, comunque, è che il colloquio si sia tenuto con toni pacati, sereni, senza frenesie. E soprattutto, che al termine dello stesso - durato suppergiù una ventina di minuti - non siano state date ulteriori pressioni a Spalletti, se non quelle che già, per dovere professionale, il tecnico nerazzurro sostiene: rimettere a posto le cose, tornare a vincere partite e a fare risultati. Ma non ci sarà alcuna fiducia a orologeria, nessun rischio esonero. Fiducia totale, attendendo risposte.

Potresti esserti perso