Accadde Oggi – 10 novembre 2004, Cagliari-Inter 3-3: Martins salva Mancini, ma è “pareggite”

10 “x” in 12 match di campionato: la squadra nerazzurra non perde, ma fa fatica a vincere

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

L’Inter del primo Mancini è una squadra davvero difficile da battere. La stagione 2004/05, per intenderci, è quella di Inter-Sampdoria 3-2, con la rimonta di tre gol in pieno recupero. Ma l’Inter del primo Mancini è anche una squadra che, spesso, fatica a compiersi totalmente, a portare a casa il risultato.

Esattamente 16 anni fa, la Beneamata affrontava il Cagliari, nella dodicesima giornata di campionato. Al termine di 90 minuti di fuoco arriva, per la decima volta, un pareggio che, questa volta, non può che lasciare contento il tecnico, per come si era messa. Ma veniamo alla partita.

mancini ussi

La formazione sarda va subito in vantaggio al 6′: l’arbitro Pieri indica il dischetto, dopo un fallo di Materazzi su Langella. Gianfranco Zola insacca. L’Inter prende il controllo del match e va vicina al pareggio con Emre al quarto d’ora. Ma il Cagliari non si scompone ed al 33′ Langella salta Burdisso, entra in area e batte Toldo. Già al 35′ però Stankovic accorcia le distanze con un tiro dei suoi sotto la traversa. Al 61′ ancora lo scatenato Langella si mette in mostra crossa perfettamente per Esposito, che di testa firma il 3-1. Notte fonda per Adriano e compagni? Solo all’apparenza. Al 76′ Martins riporta in vita l’Inter con un gran mancino. Ad un minuto dalla fine la rimonta è completata ancora grazie al nigeriano che, su angolo di Zé Maria, supera Katergiannakis.

Le formazioni

CAGLIARI (4-3-3): Katergiannakis; Lopez, Maltagliati, Bega (42′ st Loria), Agostini; Abeijon, Del Nevo, Gobbi; Esposito, Zola (35′ st Bianchi), Langella (28′ st Albino sv). In panchina: Iezzo, Pisano, Brambilla, Peralta. Allenatore: Arrigoni.

INTER (4-4-2): Toldo; Cordoba, Burdisso (17′ st Karagounis), Materazzi, Favalli (41′ st Meggiorini); J.Zanetti, C.Zanetti (32′ st Zè Maria), Emre, Stankovic; Adriano, Martins. In panchina: Fontana, Pasquale, Marino, Mihajlovic. Allenatore: Mancini.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy