Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

I Top&Flop di Inter-Napoli: Handanovic decisivo, Barella inesauribile. Si spegne Brozovic

Romelu Lukaku, Getty Images

Migliori e peggiori tre le fila nerazzurre dopo il match vinto a San Siro

Antonio Siragusano

"E' stata una vittoria soprattutto di carattere, quella ottenuta dall'Inter ieri a San Siro contro il Napoli. Una gara molto sofferta, specialmente nei minuti finali quando la squadra di Gennaro Gattuso, orfana dell'espulsione del proprio capitano Lorenzo Insigne, è riuscita comunque a sottomettere i nerazzurri con diverse occasioni piuttosto ghiotte. Per fortuna di Antonio Conte, i partenopei, oltre ad aver trovato un palo con Petagna, sono stati puntualmente respinti da un super Handanovic.

TOP

 Samir Handanovic, Getty Images
—  

HANDANOVIC 8 - Poco impegno per Samir, che però fa il fenomeno respingendo di istinto un colpo improvviso di Insigne e un tiro secco di Politano.

BARELLA 6,5 - Il più vivo del centrocampo, nonostante i vari acciacchi fisici. Prova a salire per dare supporto alle punte che però restano sempre troppo nascoste.

DARMIAN 6,5 - Brillante ed attento in entrambe le fasi, è abilissimo ad anticipare Ospina per prendersi di furbizia un calcio di rigore importantissimo.

FLOP

 Marcelo Brozovic, Getty Images
—  

BROZOVIC 5 - Non rischia quasi mai il passaggio verticale e rallenta spesso la manovra. I ritmi lenti poi, paradossalmente, lo portano ad aumentare gli errori di misura. Esce anzitempo per un problema alla caviglia.

BASTONI 5,5 - Prova a dare una mano in fase offensiva scardinando l'organizzatissima retroguardia di Gattuso, ma anche lui viene ingabbiato come i compagni. In difesa, soprattutto nel finale, appare un po' disorientato facendo correre qualche rischio alla squadra.

YOUNG 5,5 - Parte con buoni spazi sulla sinistra, ma col passare del tempo si spegne anche lui. Quando entra Politano poi va in enorme difficoltà.

tutte le notizie di