INTER NEWS

I Top & Flop di Sassuolo-Inter: Dzeko e Dumfries in palla, Asllani in difficoltà

Pietro Magnani

ONANA 6,5 - Subito chiamato in causa, reagisce bene di piede sul tiro pericoloso di Frattesi. Impreciso però nei rilanci, quando prova a aprire sulle fasce regala quasi sempre rimessa laterale. Reattivo anche sul finire di primo tempo su una conclusione insidiosa, non può nulla sul goal del Sassuolo.

DUMFRIES 6,5 - Avvio evanescente come nelle ultime uscite. Sta troppo basso e quando ha palla la gioca indietro. Sale di giri con il tempo e dà una buona palla a Lautaro in contropiede. Dimostra di essere un fattore in ripartenza, molto meno su azione manovrata. Da un suo spunto e da una sua sponda nasce il vantaggio nerazzurro.

MKHITARYAN 6,5 - Entra discretamente bene, ma lavora più in interdizione che in impostazione, causa anche atteggiamento della squadra. Alla prima palla buona regala però a Dzeko il cross del 2 a 1

DZEKO 7,5 - Gioca molto da torre in avvio, riuscendo però raramente a mettere giù palloni giocabili per i compagni. Liscia clamorosamente un pallone ghiotto sul dischetto del rigore. Lento e impreciso, rallenta spesso la manovra più che supportarla. Quando gli arriva la palla buona su angolo, segna con classe e un po' di fortuna il suo centesimo goal in Serie A. Nella ripresa, nel momento peggiore dell'Inter, segna anche il nuovo vantaggio nerazzurro con un bel colpo di testa. ETERNO.

tutte le notizie di