TS – Inter, nuova missione per Brozovic: ritrovare un posto a centrocampo

L’arrivo di Arturo Vidal ha sconvolto completamente le gerarchie del reparto

di Antonio Siragusano

Lanciato dal primo minuto solamente contro la Fiorentina, in una prestazione tutt’altro che memorabile, da queste primissime battute Marcelo Brozovic ha intuito che la stagione per lui all’Inter non sarà per niente semplice. L’arrivo di Arturo Vidal sembra averlo relegato alla panchina, visto che il cileno ha preso concettualmente in campo i compiti che prima svolgeva il croato, abbassandosi spesso sulla linea dei difensori cercando di dare ordine alle manovre nerazzurre.

L’assenza forzata di Gagliardini, fuori per coronavirus in vista del derby, potrebbe però dare una nuova opportunità allo stesso Brozovic, che infatti si giocherà una maglia da titolare con Eriksen. Il croato, del resto, contro il Milan ha un feeling speciale, come dimostrato dalla rete siglata nella gara di ritorno lo scorso campionato che diede il via ad una bellissima rimonta nerazzurra dal 2-0 iniziale al 2-4 finale in proprio favore.

Insomma, se il croato stava aspettando la giusta occasione per riprendersi l’Inter – dopo aver rischiato la cessione la scorsa estate – quale miglior opportunità di un derby per il riscatto personale. Antonio Conte, che lentamente ha reso la sua squadra sempre meno dipendente dalla presenza di Brozovic in mezzo al campo, considera ancora l’ex Dinamo Zagabria un elemento prezioso del suo centrocampo, ma si aspetta una risposta motivazionale molto forte soprattutto per quanto riguarda l’atteggiamento sia fuori che dentro al campo.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy