TS – Inter-Roma: quanti affari negli ultimi anni! Da Burdisso fino all’esplosione di Zaniolo, passando per Ljajic

TS – Inter-Roma: quanti affari negli ultimi anni! Da Burdisso fino all’esplosione di Zaniolo, passando per Ljajic

Tra le due società si prospetta un’estate infuocata dal punto di vista delle trattative

di Matteo Corona

Fino a qualche tempo fa, Inter e Roma sono state protagoniste degli scenari più importanti del calcio italiano. Celebri e note sono le battaglie Scudetto, passando per quelle della Coppa Italia e della Supercoppa Italiana. I nerazzurri però, nonostante una rivalità accesa ma sana, hanno sempre instaurato un buonissimo rapporto con la società capitolina, anche e soprattutto nelle trattative di mercato. Nel corso degli ultimi anni, sono molteplici le operazioni concluse tra i due club.

Come ricorda Tuttosport, il via vai Milano-Roma e viceversa, iniziò nel 2008 quando Amantino Mancini, passò agli interisti. L’anno successivo, toccò invece a Nicolàs Burdisso, che divenne un pilastro della difesa giallorossa. Ci sono stati però anche numerosi flop: da Dodò a Juan Jesus, senza dimenticare il talento di Adem Ljajic accesosi a tratti.

L’ultimo grande scambio però è stato quello obiettivamente più “clamoroso” e famoso: Zaniolo-Santon per Radja Nainggolan. Il giovane italiano ha offerto prestazioni da veterano, esplodendo in modo incredibile, in modo inaspettato. Il belga invece ha faticato – soprattuto per vicende extracampo – a trovare la giusta forma, ma poi è stato decisivo nell’ultima partita con l’Empoli. Le operazioni tra le due non sembrano fermarsi, avanti i prossimi: Dzeko, Kolarov e forse Florenzi.

GdS – Chiesa è il pallino di Conte: si prospetta un duello infuocato tra Inter e Juve per l’esterno

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy