Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Verso Udinese-Inter, le ultimissime sulle probabili formazioni

Ancora qualche dubbio per Inzaghi

Pietro Magnani

L'Inter, non più padrona del proprio destino in chiave Scudetto, si trova costretta a vincere tutte le partite che rimangono da qui alla fine sperando nell'harakiri del Milan. E lo scoglio peggiore che i nerazzurri potessero trovare in questo momento è forse proprio l'Udinese, la squadra più in forma del campionato.

Inzaghi però ha ancora diversi nodi di formazione da sciogliere e che verranno risolti solo questa mattina. In primis quello del portiere, con Handanovic non ancora al meglio ma che, se possibile, verrà impiegato al posto di Radu che, al di là delle parole di circostanza del tecnico, non dà garanzie. In difesa poi spazio a D'Ambrosio al posto dell'infortunato Bastoni, con De Vrij e Skriniar a completare il reparto.

A centrocampo, oltre ai soliti Dumfries e Perisic sulle fasce, giocheranno Barella, Brozovic e probabilmente Vidal, al posto dello squalificato Calhanoglu, anche se Gagliardini lotterà fino alla fine per una maglia da titolare. In attacco, al fianco di Dzeko ci sarà probabilmente Lautaro Martinez, anche se non è escluso il colpo di coda finale del tecnico, con Correa al fianco del bosniaco ed il Toro usato come arma a gara in corso. Per la panchina recuperato anche Gosens. Queste le probabili formazioni dal primo minuto:

INTER: Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar; Dumfries, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic; Lautaro, Dzeko.

UDINESE: Silverstri; Perez, Marì, Becao; Udogie, Pereyra, Walace, Arslan, Molina; Success, Deulofeu.