Udinese-Inter, Spalletti (DAZN): “Con le due punte eravamo scoperti, da Candreva e Keita mi aspetto qualcosa in più”

Udinese-Inter, Spalletti (DAZN): “Con le due punte eravamo scoperti, da Candreva e Keita mi aspetto qualcosa in più”

Le parole del tecnico nerazzurro dopo il pareggio con la formazione friulana

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

Altra occasione fallita per l’Inter, che alla Dacia Arena non è andata oltre il pareggio a reti bianche contro l’Udinese. Intervenuto ai microfoni di DAZN, il tecnico nerazzurro Luciano Spalletti ha commentato così la partita: “Non abbiamo sofferto, c’è stata qualche palla persa nella seconda parte di gara e loro sono riusciti a ripartire meglio. Avevano recuperato un po’ di energie per ruotare giocatori da destra a sinistra e ci sono venuti a pressare in maniera più vigorosa. Quando siamo entrati i reparti e fra gli uomini dovevamo concludere l’azione più velocemente e con più qualità, però siamo arrivati tante volte in area piccola e non abbiamo mai trovato qualcuno per finalizzare”.

Spazio anche ad un commento sulla scelta di partire con il solo Lautaro titolare, lasciando Icardi in panchina: “Dovevamo preservare gli equilibri. Nel secondo tempo abbiamo perso più palloni proprio nel momento in cui ho messo le due punte, quando eravamo più scoperti”.

Spalletti continua: “Io parto sempre da un punto di vista prestazionale e dalla ricerca del gioco, che per me ci da più benefici. Se mettiamo la partita in modo da avere continui ribaltamenti di fronte in campo aperto andiamo in difficoltà, per questo cerchiamo di dominare il gioco e fare la partita nella loro metà campo. Poi è chiaro che dovevamo finalizzare le tante occasioni avute, che però fanno parte di un predominio territoriale che alla lunga danno dei vantaggi. Io intendo il calcio in questo modo, l’allenatore sono io e dovete adeguarvi alle mie scelte”.

Il tecnico conclude: “Magari mi aspetto qualcosa in più da Keita e Candreva quando entrano nel momento in cui la partita è più lenta, anche stasera ho messo tre giocatori offensivi”.

piuletto

Serie A, volata Champions: la classifica aggiornata e gli impegni dei prossimi turni

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy