Verso Inter-Juve, Allegri: “Una sconfitta farebbe ‘girar le scatole’. Icardi? Se non gioca…”

Le parole del tecnico bianconero nella conferenza stampa alla vigilia della sfida di domani sera

di Davide Ricci, @davide_r22

L’allenatore della Juventus Massiliano Allegri ha presentato la sfida di domani alle 20:30 al Meazza contro l’Inter. Ecco le sue parole:

LA PARTITA – “Domani è sempre Inter-Juventus. Sarà una partita bellissima e dovremo andare via facendo il risultato, perché se perdi girano le scatole. Da qui a fine campionato abbiamo l’obiettivo di continuare a far punti in punti in queste partite che ci stimolano. Non ci sentiamo sotto osservazione, siamo la Juve e non andremo in giro a fare figuracce.”

FORMAZIONE – Chiellini rientra e domani gioca. Bentancur invece ha un affaticamento muscolare e non ci sarà. Se gioca Kean il cambio sarà Bernardeschi. L’alternativa è Berna titolare con Kean che subentra”.

MAROTTA – “Domani sarà un piacere incontrarlo. Abbiamo passato insieme 4 anni bellissimi in cui abbiamo fatto uno splendido lavoro di crescita. Siamo dei professionisti e le strade possono dividersi, ma non toglie quanto di buono è stato fatto”.

ICARDI – “E’ un giocatore straordinario che alla Juventus ha sempre fatto gol. Se ci sarà dovremo essere bravi a non farlo segnare. Se non ci sarà, meglio per noi. Magari domani sarà la prima volta che non riuscirà a farci gol”.

Nainggolan: “Juventus? In passato mi volevano, ma preferisco vincere contro di loro. Vi spiego l’inchino al primo gol”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy