Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Verso Inter-Shakhtar Donetsk: niente turnover per Inzaghi

Skriniar (@Getty Images)

Una volta conquistati gli ottavi si penserà al riposo

Pietro Magnani

Buone notizie per Simone Inzaghi in vista della sfida di mercoledì contro lo Shakhtar Donetsk che potrebbe garantire il passaggio agli ottavi di Champions dopo quasi un decennio. Come riportato da Tuttosport infatti, tutti i nerazzurri che erano usciti in condizioni precarie dalla partita di domenica contro il Napoli non destano eccessive preoccupazioni.

 Simone Inzaghi (@Getty Images)

Nessuno degli acciaccati, Dzeko, Bastoni, Barella e Correa, si è dovuto sottoporre ad accertamenti specifici o ad esami strumentali. Al bosniaco sono stati applicati 7 punti di sutura in testa per lo scontro con Ospina, mentre il secondo ha accusato solo una forte botta alla spalla. Per Barella e Correa si tratta principalmente di affaticamento, con il secondo che si è fermato in tempo, avendo sentito un fastidio al polpaccio.

Tra oggi e domani Inzaghi si confronterà con tutti, ma l'impressione è che non ci siano problemi e tutti possano essere arruolabili per mercoledì, tolti De Vrij e Sanchez. Data l'importanza del match, non ci sarà turnover, anzi. Prima si penserà alla Champions, poi si valuterà chi e come far rifiatare da giovedì in poi.

Il tecnico dovrebbe confermare per 10 undicesimi la squadra vittoriosa sul Napoli, con l'unica eccezione di Dzeko che dovrebbe rilevare Correa dal primo minuto. Se Bastoni dovesse necessitare di rifiatare poi, pronto Dimarco come braccetto di sinistra nella difesa a tre.

tutte le notizie di