Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Verso Venezia-Inter: Inzaghi pensa al turnover per i più stanchi

Simone Inzaghi (@Getty Images)

In parecchi hanno bisogno di riposo

Pietro Magnani

L'Inter di Simone Inzaghi, dopo la bella vittoria sul Napoli che ha riaperto il discorso Scudetto e la qualificazione anticipata agli ottavi di Champions League, ora guarda con ottimismo al futuro. La stanchezza però, specie in certi elementi del centrocampo, è palpabile ed è per questo che probabilmente il tecnico tra Venezia e Spezia opterà per un parziale turnover. Senza però esagerare: l'Inter deve fare filotto se vuole mettere pressione a Milan e Napoli.

 Inzaghi (@Getty Images)

Domani sera contro il Venezia probabile quindi che si opti per dare respiro ai più chilometrati, Brozovic e Barella su tutti. Inzaghi per ora non ha ancora scoperto le proprie carte, ma, tolti De Vrij e Sanchez ancora acciaccati, tutto l'organico sembra in grande condizione. Gagliardini, Vecino, Sensi e Vidal scalpitano per un posto da titolari, così come Dumfries, ultimamente relegato in panchina, e Dimarco. Possibile anche il ritorno di D'Ambrosio al posto di Skriniar nei 3 dietro. Questa una delle possibili varianti, qualora Inzaghi, ipotesi difficile, volesse far rifiatare i suoi in blocco: Handanovic; D'Ambrosio, Ranocchia, Bastoni; Dumfries, Vecino, Sensi, Calhanoglu, Dimarco; Dzeko, Correa.

Così tanti titolari a riposo sono però da escludere, il mister non vuole cali di concentrazione e ha bisogno di altri 3 punti. Probabile quindi un turnover più ragionato e dilazionato nelle prossime due partite, alternando in panchina gli uomini più stanchi.

tutte le notizie di