Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Vieri: “Scudetto discorso tra Inter e Milan. Eriksen ha dato qualità, Perisic sacrificio”

L'ex attaccante vede ormai fuori dalla corsa al campionato la Juventus

Antonio Siragusano

"Intervistato questa mattina sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, è sembrato più cauto del consueto Christian Vieri. L'ex attaccante, difatti, non ha voluto rischiare alcun tipo di pronostico sia per quanto riguarda la vittoria finale del campionato tra Inter e Milan, ma anche per la lotta alla Champions League che sta impegnando al momento diverse squadre. In riferimento invece al periodo complicato della Juventus, Bobo Vieri ha esordito così: "Ci sta anche se hai Ronaldo, ci sta perché questa Inter è più forte e ha più fame di vincere. Molto più quadrata, determinata, pronta. E anche bella da un po'. Come il Milan: il calcio è il gioco del diavolo, in dieci partite può succedere di tutto".

"Si diverte a vedere l'Inter?

"Alt: mi dice chi gioca bene 38 partite? E comunque, anche quando giocano così così, è difficile batterli: chiedete all'Atalanta. Per uno scudetto le vittorie 'sporche' pesano".

"Peserà tornare a giocare 20 giorni dopo l'ultima partita?

"Si è detto che il rinvio di Inter-Sassuolo li ha avvantaggiati, magari sarà il contrario: tre settimane sono tante".

 Christian Eriksen, Getty Images

"Più spazio a Eriksen e Perisic: l'Inter gioca meglio?

"Molto meglio, mossa decisiva: Conte ha capito che stava sbagliando. Eriksen ha dato qualità, Perisic sacrificio e ci metto anche Sanchez. Bravi loro a farsi trovare pronto e Conte a cambiare idea".

"Azzardi: a chi lo scudetto e chi va in Champions?

"E perché dire cazzate? Dico solo questo: per lo scudetto è un discorso tra Inter e Milan e per la Champions c'è un posto libero: non posso pensare che la Juve non ci vada. Se la giocano Atalanta, Napoli e Roma".

tutte le notizie di