Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Zarate: “Addio dalla Lazio? Non lo rifarei, ma l’Inter era il migliore club in Italia”

La parentesi nerazzurra dell'argentino non fu felicissima

Antonio Siragusano

"A rivedere il primo Mauro Zarate ai tempi della Lazio, non può che fare rabbia la parabola discendente che ha preso la sua carriera dopo gli anni biancocelesti. Dall'annata trascorsa all'Inter in prestito, eppure, l'attaccante argentino non è più riuscito ad esprimersi allo stesso modo del triennio trascorso nella capitale, disperdendo il suo talento nelle varie esperienze poi tentate in giro per il mondo. Dal 2018, invece, è tornato in Argentina e sembra aver comunque trovato continuità nel Boca Juniors. A 33 anni, dopo aver gettato al vento un ottimo potenziale, la carriera di Zarate sta arrivando alle battute finali di un avvincente percorso. Nell'intervista sulla pagine de La Gazzetta dello Sport, l'argentino ha ricordato proprio quel passaggio cruciale della sua esperienza calciastica:

"L’addio alla Lazio le fa ancora male?

"Non lo rifarei, mi sono pentito subito. L’Inter era il club migliore d’Italia, ma non riuscii ad esprimermi. Quando tornai a Roma si era rotto qualcosa, inutile parlarne ancora. Non potevo più restare. Mi volevano in Premier, ma l’offerta non andava bene a Lotito, così tornai al Velez. Il miglior Zarate si è visto alla Lazio però. Mi sono sentito amato".

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/