ESCLUSIVA – Inter-Dzeko, trattativa in stand-by: la Roma non molla, Marotta ha le idee chiare

ESCLUSIVA – Inter-Dzeko, trattativa in stand-by: la Roma non molla, Marotta ha le idee chiare

Tra domanda e offerta ballano 6 milioni di euro: l’Inter ha da tempo il sì dell’attaccante bosniaco

di Raffaele Caruso

Non solo Romelu Lukaku, Antonio Conte ha espressamente richiesto Edin Dzeko alla dirigenza dell’Inter. Il nuovo tecnico nerazzurro stima parecchio l’attaccante bosniaco della Roma, considerato perfetto per il 3-5-2  a causa delle sue abilità non soltanto da finalizzatore ma anche da ricamatore di gioco.

La trattativa con i giallorossi sembrava essere ben indirizzata ma, dopo il 30 giugno, l’affare si è congelato visto che le due squadre non hanno più urgenza di sistemare il bilancio nell’ottica delle plusvalenze. Infatti, fino alla fine dello scorso mese, si è parlato di un possibile inserimento di una contropartita tecnica da parte dell’Inter: Vergani, attaccante classe 2001 cresciuto nel settore giovanile nerazzurro, sembrava essere il prescelto ma alla fine le carte in tavola sono cambiate.

Secondo quanto raccolto dalla redazione di Passioneinter.com, al momento la trattativa è ancora in stand-by. Tutto tace, sia dal fronte nerazzurro sia da quello giallorosso. La Roma è ferma sulla sua posizione e valuta Dzeko tra i 18 e i 20 milioni di euro, l’Inter è ferma a 12 forte del sì del giocatore che da tempo ha accettato di sposare il progetto nerazzurro. Inoltre Marotta e Ausilio non vorrebbero spendere di più per un giocatore che compierà il prossimo anno 34 anni e che nel 2020 andrà in scadenza di contratto. Riguardo a questo, si è parlato negli ultimi giorni di un possibile accordo per il rinnovo tra Dzeko e la Roma: al momento questa ipotesi è da escludere. E’ possibile che nei prossimi giorni la trattativa venga riaperta con nuovi contatti tra le parti.

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

UFFICIALE – ICARDI LASCIA IL RITIRO. La nota dell’Inter: “Decisione di comune accordo. Non parte per la tournée”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy