CALCIOSCOMMESSE – 9 mesi a Mauri

di

Tra le piaghe del calcio moderno c’è sicuramente il calcioscommesse, ma la fiducia nelle istituzioni è l’unico motivo per credere ancora in questo sport. A tal proposito, è di oggi la notizia che la Corte di Giustizia della Figc ha portato a 9 mesi la squalifica di Stefano Mauri. Il centrocampista della Lazio era stato condannato in primo grado a stare lontano dai campi di gioco per 6 mesi, ma, come riferisce Adnkronos, in secondo grado l’omessa denuncia della combine di Lazio-Genoa (14 maggio 2011) è costata ben 3 mesi di squalifica in più.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy