Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

mondo calcio

Diritti Tv Serie A, l’ad di Dazn: “Sarà un calcio più interattivo, con un prezzo più basso”

San Siro, Getty Images

L'azienda inglese ha acquistato i diritti tv per la cifra di 840 mln di euro a stagione

Alessio Murgida

"L'acquisto dei diritti tv per le partite di Serie A da parte di Dazn è stata una notizia sconvolgente: non solo perché, dopo 20 anni, Sky non avrà più l'esclusiva sul calcio italiano, ma anche perché si aprirà una nuova era con un modo di vedere il calcio diverso da quello di prima. In un'intervista rilasciata dall'Ansa, l'ad di Dazn, Veronica Diquattro, non è riuscita a contenere la gioia di questo mossa di mercato: "E' una svolta epocale aggiunge. Prima di fine campionato comunicheremo le nuove offerte."

Pallone Serie a

"Sì, perché oltre ad una nuova modalità di visione: "più ricca ed interattiva, grazie all'integrazione di contenuti originali e nuove funzionalità", come aggiunto da Veronica Diquattro, anche il prezzo cambierà: "Il prezzo rifletterà la nostra filosofia, sarà più accessibile di quello attuale".