La rivelazione di Mourinho: “Ho rifiutato tante proposte per rimanere fedele a me stesso”

La rivelazione di Mourinho: “Ho rifiutato tante proposte per rimanere fedele a me stesso”

Lo Special One: “Ho una grande responsabilità verso le tante persone e i tanti giovani per i quali sono un riferimento”

di Simone Frizza, @simon29_

“Voglio essere fedele a me stesso, a quelli che mi amano, a quelli che mi hanno sempre seguito. Ho una grande responsabilità verso le tante persone e i tanti giovani per i quali sono un riferimento. Ho la responsabilità di essere José Mourinho fino all’ultimo giorno”. Sono state queste le parole dello Special One dichiarate in un’intervista a Canal 11. In essa, l’allenatore ha spiegato che ha anche rifiutato diverse proposte: ecco le sue parole.

“Ho rifiutato varie proposte per tornare, perché devo tornare dove appartengo, a quella che è sempre stata la mia vita. Allenare ai massimi livelli, per vincere. Al giorno d’oggi, molti bambini vogliono diventare un allenatore di calcio. Ai miei tempi, sognavamo di essere giocatori e raggiungere il livello più alto, ma ora è diverso. Noto anche grandi differenze per il calcio nel passato recente e ciò che vedi oggi”, ha dichiarato.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.700 interisti!

GdS – L’Inter (ri)scopre un diamante raro: Lautaro Martinez incanta, e ora urge blindarlo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy