Ligue 1-2: sciopero confermato. No alla tassa del 75%

di

Per la serie “Anche i ricchi piangono”, giunge conferma dello sciopero dei club di Ligue 1 e 2.

Nessun sconto, quindi, da parte del presidente Hollande sulla supertassa al 75% sui redditi alti. A darne notizia l’Ansa che riporta come in giornata sia tenuto un incontro tra il presidente francese e Jean-Pierre Louvel, presidente del sindacato dei club professionistici Ucpf.

Le società speravano nell’applicazione della clausola di non retroattività ma l’intransigenza dei vertici politici francesi è stata assoluta.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy