Brachini: “Vidal non era la prima scelta e l’Inter non poteva dirglielo. E così il Barcellona…”

Brachini: “Vidal non era la prima scelta e l’Inter non poteva dirglielo. E così il Barcellona…”

Il procuratore Giovanni Brachini torna sull’intreccio Vidal-Modric dello scorso calciomercato

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Il mercato è chiuso ma alcune trame legate alla scorsa sessione di trasferimenti fanno e faranno ancora discutere. Tra tutte, c’è quella relativa al tentennamento dell’Inter tra Vidal e Modric, per poi non arrivare né all’uno né all’altro. Ha parlato di questo, tra le altre cose, Giovanni Brachini, procuratore sportivo, in un’intervista rilasciata a RMC Sport.

“Il nostro mondo ha bisogno di equilibrio e non di eccessi – ha commentato l’agente – Sapevo che Vidal non era la prima scelta dell’Inter che aveva il sogno Modric in sospeso. Non si potevano muovere per chiudere Vidal e non potevano dire al giocatore che era la seconda opzione. In questa fase di attesa è comparso il Barcellona e a loro non si dice mai no”.

LEGGI ANCHE – INTER-TORINO, SI VA VERSO UNA RIVOLUZIONE: CHI ESORDISCE E CHI STA FUORI

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

UOVA E FARINA PER I 21 ANNI DI LAUTARO MARTINEZ

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy