Condò: “Non molto da rimproverare all’Inter, l’assenza di Messi è stato un fattore negativo per i nerazzurri”

Condò: “Non molto da rimproverare all’Inter, l’assenza di Messi è stato un fattore negativo per i nerazzurri”

Il giornalista e opinionista è intervenuto nella trasmissione Tutti Convocati

di Paolo Messina

Sconfitta indolore, visto quanto fatto dalle rivali e grazie alle due vittorie iniziali, ma comunque significativa. L’Inter perde 2-0 al Camp Nou e lascia la testa della classifica ad un Barcellona superiore sul piano del gioco e degli interpreti. A meno di capovolgimenti di fronte e gravi scossoni, il coltello dalla parte del manico in ottica qualificazione è saldamente in mano dei nerazzurri.

A tutti convocati, programma di Radio 24, è intervenuto il noto giornalista Paolo Condò per analizzare quanto fatto dagli uomini di Spalletti: “Non ho molto da rimproverare all’Inter. È andata subito sott’acqua dal punto di vista del gioco. Da tempo che non vedevo giocare il Barcellona così bene. Calcolando che Messi gioca sempre, non deve essere stato facile per l’Inter preparare una partita contro di loro”.

Per voltare subito pagina, l’Inter sfiderà la Lazio all’Olimpico nella decima gara di campionato. La partita, nella scorsa stagione, è stata decisiva per rendere concrete le notti di Champions League che stanno vivendo Icardi e compagni.

LEGGI ANCHE – Verso Lazio-Inter, Irrati arbitrerà la partita: i precedenti fanno ben sperare

VIDEO – Barcellona-Inter, Spalletti irritato in conferenza: “Vidal? E Nainggolan e Vecino?”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy