CdS – Conte torna alla Pinetina dopo lo spavento: si cerca nuova tranquillità

CdS – Conte torna alla Pinetina dopo lo spavento: si cerca nuova tranquillità

Il tecnico aveva ricevuto delle minacce con una pallottola

di Antonio Siragusano

In seguito alle minacce ricevute per mezzo di una pallottola spedita in una busta chiusa presso la sede dell’Inter, Antonio Conte è pronto a tornare al Centro Sportivo Suning di Appiano Gentile per riprendere il lavoro portato avanti negli ultimi mesi. Quella di ieri, infatti, è stata una giornata di riposo per la formazione nerazzurra, che non ha svolto allenamenti seguendo il programma del tecnico interista.

Come riferito questa mattina dal Corriere dello Sport, l’allenatore cercherà di ritrovare tranquillità dopo l’episodio che ovviamente ha scosso un po’ tutta la famiglia. Nel frattempo, la speranza è che almeno sul campo ritrovi diversi calciatori che avevano chiuso lo scorso ciclo di partite da infortunati. A partire da Stefano Sensi, per arrivare a Roberto Gagliardini e Kwadwo Asamoah.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Conte spinge per avere De Paul. Il City osserva Sensi, Semedo spunta per la fascia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy