Esposito: “La prima squadra un sogno, ma devo restare con i piedi per terra”

Esposito: “La prima squadra un sogno, ma devo restare con i piedi per terra”

Subito protagonista l’attaccante nerazzurro con la Nazionale U19

di Davide Ricci, @davide_r22

Continua la sua scalata Sebastiano Esposito: dopo l’ingresso in prima squadra complice l’infortunio di Alexis Sanchez, l’attaccante dell’Inter si è guadagnato anche la convocazione nella Nazionale U19. Niente male per un ragazzo del 2002 che dunque si è trovato ad affrontare ragazzi più grandi. Un gol ed un assist nella prima apparizione in maglia azzurra per lui.

Ai microfoni della Rai Esposito ha parlato del suo momento: “Mi sono integrato subito benissimo con i ragazzi della nazionale, sono un gran gruppo e sono contento della fiducia del mister, della vittoria e del gol. Si è avverato uno dei miei più grandi sogni entrando in prima squadra e ringrazio la società e la Nazionale per avermi dato questa possibilità. Le parole di Conte? Fanno sicuramente piacere ma devo restare con i piedi per terra”.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Le ultime sulle nazionali. Conte ritrova gli infortunati, in tanti prossimi al rientro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy