Favre (all. Dortmund): “Compleanno? Bevo un bicchiere di vino e poi penso all’Inter. Non sappiamo ancora se Reus ci sarà”

Favre (all. Dortmund): “Compleanno? Bevo un bicchiere di vino e poi penso all’Inter. Non sappiamo ancora se Reus ci sarà”

Le parole dell’allenatore del Borussia Dortmund in vista della sfida contro l’Inter

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

Lucien Favre, allenatore del Borussia Dortmund, in occasione del suo 62° compleanno ha parlato della sfida contro l’Inter di martedì 5 novembre 2019 alle ore 21.00. Ecco le sue parole al sito ufficiale del club tedesco:

GARA CONTRO IL WOLFSBURG – “E’ stata una gara difficile. La prima metà è stata dura per noi. Nel secondo tempo abbiamo giocato molto meglio e soprattutto più velocemente tra le linee, con meno contatti e il giusto movimento. Abbiamo avuto molte possibilità di segnare. Eppure sono personalmente molto contento del 3-0, soprattutto perché il Wolfsburg ha avuto un paio di occasioni nel secondo tempo“.

REUS – “Non posso ancora rispondere chiaramente alla domanda. In questo momento non sappiamo cosa abbia esattamente. Ha avuto uno infortunio e non ha potuto continuare a giocare“.

COME TRASCORRE IL COMPLEANNO – “Un bicchiere di vino rosso e poi concentrarsi sull’Inter“.

BURKI – “Ha ripreso ad allenarsi l’altro ieri, ma dopo era molto, molto stanco, perché aveva il raffreddore per alcuni giorni. Vedremo, ma oggi e ieri è stato molto meglio. Aspettiamo che sia decisamente in salute“.

GARA CONTRO L’INTER  – “I cambi hanno influito? Non molto. Si pensava che ruotasse in quel modo. Abbiamo anche avuto altri sei cambi  dopo la partita con lo Schalke e con il Gladbach. Oggi c’erano cinque cambi. Non funziona senza rotazione se giochiamo tre volte alla settimana. Non molti giocatori possono dare il 100 percento tre volte di seguito. È buono che possiamo ruotare. Finora ha funzionato molto bene e continueremo così. Ora abbiamo altri due partite fino alla pausa. Successivamente, ci sono otto partite a Natale. Dobbiamo continuare a ruotare“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy