Frey e l’aneddoto su Simeone: “Giocò contro il Real Madrid con dei punti sullo stinco. Ecco cosa disse a Simoni”

Frey e l’aneddoto su Simeone: “Giocò contro il Real Madrid con dei punti sullo stinco. Ecco cosa disse a Simoni”

Il racconto dell’ex portiere della magica serata di San Siro

di Davide Ricci, @davide_r22

La grinta di Diego Simeone non la scopriamo di certo oggi. Il Cholo – ammirato prima con la maglia dell’Inter da giocatore e poi da allenatore sulla panchina dell’Atletico Madrid – ha sempre dato tutto sé stesso per il calcio.

Sebastian Frey – ex portiere nerazzurro – ha raccontato oggi un’aneddoto su Simeone ai microfoni di Footballstation in diretta Instagram: “Era un Inter-Real Madrid a San Siro di Champions League e Simeone dopo un brutto fallo di Redondo rimase a terra a lungo. L’allenatore, credo sia Simoni, mandò un compagno a scaldarsi per poi entrare nel secondo tempo al suo posto. Nell’intervallo vedemmo che aveva lo stinco completamente ricoperto di sangue e la sostituzione era pronta. A quel punto il Cholo disse al mister di non fargli questo dispetto, che una partita del genere non l’avrebbe mai più giocata. Rientò in campo con i punti di sutura. Poi vincemmo grazie alla doppietta di Baggio. Ecco, questo era Simeone, per farvi capire quanta grinta aveva”.


Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

TWINTERISTI – Ripresa Serie A, i tifosi interisti: “La salute viene prima di tutto, il campionato ormai è falsato”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy