Gabigol, in Brasile reti e (forse) trofei: a fine novembre si discute il futuro con l’Inter. Ecco lo scenario più probabile

Gabigol, in Brasile reti e (forse) trofei: a fine novembre si discute il futuro con l’Inter. Ecco lo scenario più probabile

Il giocatore ha infranto diversi record stagionali, e può vincere campionato e Libertadores

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

L’accostamento a Dr. Jekyll e Mr. Hyde o al brutto anatroccolo l’hanno fatto già tutti – riferendosi allo sterile Gabigol sui palcoscenici europei rapportato al prolifico Gabigol di scena sui campi brasiliani – e dunque lasciateci almeno fare il paragone con Zico: paragone che sembra azzeccato, perché il giocatore ancora di proprietà dell’Inter – raggiunte le 22 reti nel campionato brasiliano – ha superato il precedente record proprio di Zico (21 gol), superando anche Adriano tra i goleador del Flamengo in una sola stagione (l’Imperatore arrivò a 19). Non solo: perché Gabigol, dovesse risultare capocannoniere del campionato anche quest’anno, diventerebbe il primo brasiliano a centrare il traguardo per due volte di fila (l’anno scorso fu capocannoniere con 18 gol): prima di lui c’erano riusciti solo Dadà Maravilha tra il 1971 e il 1972 con l’Atletico Mineiro e Tulio col Botafogo, tra il 1994 e il 1995.

Milioni di tifosi, insomma, guardano con interesse alle prestazioni del giovane brasiliano con la maglia del Flamengo: maglia con cui Gabigol, sabato prossimo, potrebbe vincere la Copa Libertadores contro il River Plate, e con cui è vicinissimo a vincere il campionato brasiliano (successo atteso già per il prossimo turno di campionato, per il quale lui sarà squalificato). E tra gli interessati alle prestazioni dell’attaccante verdeoro c’è anche l’Inter, che nel portarlo in Europa non fece un buon affare, ma che – con lui – sta per farne uno in uscita: è atteso per fine novembre, infatti, un faccia a faccia tra Gabigol e il Flamengo, durante il quale – con ogni probabilità – il giocatore dirà sì alla permanenza a titolo definitivo in rossonero, e che darà il via libera al versamento di 22-23 milioni di euro nelle casse dell’Inter per il riscatto.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Lautaro Martinez, l’indiscrezione di PI sul rinnovo. United e Arsenal in pressing per Kulusevski. Il nostro focus sulla partenza in campionato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy