Gabigol, ma che combini? Erroraccio da pochi metri, ma il tecnico lo difende: “E’ un grande giocatore”

Gabigol, ma che combini? Erroraccio da pochi metri, ma il tecnico lo difende: “E’ un grande giocatore”

L’attaccante del Santos sembra essere tornato quello visto con la maglia nerazzurra

di Raffaele Caruso

Continua il periodo no di Gabigol. Dopo aver fallito in Europa con le maglie di Inter e Benfica, al Santos l’attaccante brasiliano, con una partenza di tutto rispetto con diverse reti nelle prime gare, sembrava essere tornato il talento ammirato negli anni passati nel campionato brasiliano che indusse la società interista a sborsare più di 30 milioni per assicurarselo. Eppure nonostante la tanta fiducia riposta in lui dal club e dai tifosi ora l’attaccante verdeoro sta attraversando un momento di difficoltà proprio come la sua squadra.

Dopo il gol siglato nel roboante 5-2 dei bianconeri al Vitoria, Gabigol non è riuscito a ripetersi nel match terminato in parità con il Corinthians. L’attaccante del Santos è stato protagonista al minuto di 39 di un errore clamoroso a pochi passi dalla porta: nel secondo tempo ha sciupato anche un’altra importante occasione a tu per tu con il portiere.

Jair Ventura nel post partita ha voluto difendere il proprio attaccante dalle critiche dei tifosi e dei giornalisti. Ecco le sue parole riportate da goal.com“A proposito di Gabriel, lui è molto carico. È un grande investimento. Non c’è nessun cattivo giocatore qui. Sta aumentando la sua autostima e raggiungerà i suoi obiettivi. La situazione si invertirà”.

Ecco i due gol sbagliati da Gabigol:

LEGGI ANCHE – IL PUBBLICO DI PASSIONEINTER.COM SALUTA JOAO MARIO: “MAI PIU’ ALL’INTER!”

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

RAFINHA O NAINGGOLAN: DUE GRANDI AMORI, MA CHI COSTA MENO?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy