GdS – L’Inter è ancora viva: Nainggolan stende la Samp, Milan rispedito a -4

GdS – L’Inter è ancora viva: Nainggolan stende la Samp, Milan rispedito a -4

Sotto gli occhi di Icardi e Wanda, decide Nainggolan dopo le reti di D’Ambrosio e Gabbiadini. Lazio e Atalanta ricacciate a -8

di Raffaele Caruso

Serviva un’altra risposta importante dopo le trasferte vittoriose di Parma e Vienna e l’Inter ha risposto presente: grazie alle reti di D’Ambrosio e Nainggolan, la squadra nerazzurra ha battuto 2-1 la Sampdoria portando a casa 3 punti importantissimi e regalando serenità e tranquillità all’intero ambiente colpito e scosso dalla vicenda targata Icardi.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, l’Inter è ancora viva. E lo ha dimostrato nei 90 minuti disputati ieri a San Siro proprio davanti agli occhi del suo ex capitano. L’Inter ha vinto di forza, con la stazza e con la mentalità. Non un Inter bellissima, ma tenace che ha giocato di squadra e che ha reagito alle difficoltà che si sono presentate durante il match, non scomponendosi come successo in precedenza nelle altre partite.

In classifica il Milan è stato rispedito a -4 e in attesi che giochi la Roma, i punti di vantaggio sulla quinta posizione ammonta a 8 punti.  Nella tempesta, Luciano Spalletti e la società non hanno sbandato, così come la squadra dopo il pareggio immediato siglato da Gabbiadini. L’Inter è sopravvissuta a una Var da brividi sul 2-1 di Nainggolan e ha tenuto duro nel recupero, 5 minuti infiniti. Ha saputo soffrire e ha vinto.

LEGGI ANCHE – WANDA NARA, LACRIME A TIKI TAKA: “NON VOGLIAMO LASCIARE MILANO” 

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy