Italia-Armenia, i quotidiani pazzi di Barella: “In Europa pochi come lui in quel ruolo. E che numeri!”

Italia-Armenia, i quotidiani pazzi di Barella: “In Europa pochi come lui in quel ruolo. E che numeri!”

Il centrocampista dell’Inter sta vivendo un momento d’oro

di Antonio Siragusano

Certo che negli ultimi mesi non si è fermato un attimo Nicolò Barella, praticamente sempre titolare tra Nazionale e club, imprescindibile sia per Roberto Mancini che per Antonio Conte. Un calciatore ancora giovanissimo, ma con una maturità che quasi fa paura. Una sicurezza ed una grinta a centrocampo che lo rendono un calciatore pregiato e che danno la percezione all’Inter di essersi assicurata un campione con l’acquisto dal Cagliari la scorsa estate.

I quotidiani, con voti altissimi e giudizi esaltanti, hanno commentato così la sua prestazione di ieri con l’Italia contro l’Armenia coronata da una rete:

LA GAZZETTA DELLO SPORT 7.5 – Mezzala diventata grande con Conte e Mancini. Fa tutto. Il gol è una perla, in quel ruolo pochi in Europa come lui.

CORRIERE DELLO SPORT 7 – Segna un gol stupendo con un tocco esterno di destro. E’ la perla in 45’ giocati a ottimi livelli, con intensità, ritmo e aggressività.

TUTTOSPORT 7 – Un numero da circo con dribbling doppio in mezzo al campo certifica lo stato di forma e la superiorità in mediana: buon segno per Conte, ma anche pensando all’estate azzurra.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Mercato, si muove il ‘re dei parametri zero’: Marotta ne ha già puntati cinque. E che nomi!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy