L’analisi sugli ingaggi e le spese di Serie A: Lukaku 3° più pagato, Inter sulla scia della Juve

L’analisi sugli ingaggi e le spese di Serie A: Lukaku 3° più pagato, Inter sulla scia della Juve

Il gigante belga è dietro solamente a Cristiano Ronaldo e De Ligt

di Simone Frizza, @simon29_

In vista della stagione appena iniziata La Gazzetta dello Sport ha offerto un’analisi del monte ingaggi delle squadre di Serie A e delle spese che queste ultime devono affrontare. Dallo studio emerge che la Juventus – naturalmente – primeggia sia nella classifica della rosa più costosa che in quella del monte ingaggi, occupando, con due suoi calciatori, le prime due posizioni (Cristiano Ronaldo e Matthijs De Ligt). Al secondo posto della classifica delle spese e, con Lukaku, al terzo di quella degli ingaggi c’è poi l’Inter, sempre più in scia dei bianconeri nell’inseguimento delle big europee.

Spese – Complice anche un mercato in uscita non felicissimo per le italiane (in particolar modo per i campioni d’Italia), la Juventus ha un costo a livello di rosa di circa 300 milioni di euro. L’Inter, invece, è ferma a quota 139, con l’ingaggio monstre di mister Conte (e quello ancora da pagare di Spalletti) che influenzano non poco. A livello di ingaggi, invece, come detto, le prime tre posizioni sono occupate da Ronaldo, De Ligt e Lukaku, che portano bianconeri e nerazzurri ad essere sempre più in scia delle big europee (che ancora, però, conservano un vantaggio quasi abissale). Anche ai livelli sottostanti, inoltre, appare chiara la volontà di investire e crescere: Torino, Bologna, Genoa e Fiorentina hanno evidenziato questa tendenza, così come anche realtà ancora piccole come Brescia e Lecce, che hanno promesso ai loro giocatori incentivi in caso di salvezza.

Ingaggi – Il processo di crescita dell’Inter ha mostrato i suoi frutti anche a livello di monte ingaggi, sensibilmente cresciuto rispetto agli anni scorsi. Al secondo posto della classifica dominata dai 7,5 milioni e mezzo più bonus di Lukaku abbiamo Diego Godin, arrivato a parametro zero, che ne percepisce 5+1. Terzo gradino del podio per un nuovo arrivato, Alexis Sanchez, a quota 5. Seguono poi De Vrij (3,8), Brozovic (3,5), capitan Handanovic (3,2) e Skriniar (3), al pari di Asamoah e Candreva. In seguito, tra gli altri nuovi acquisti Barella arriva a quota (2,5), Biraghi a 2, Sensi 1,8 e Lazaro 1,5.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.700 interisti!

GdS – Barella-Sensi, altezza mini, qualità maxi: Conte si gode il suo centrocampo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy