Mertens: “Accostato all’Inter quando c’era Mancini, mai nulla di concreto”

Mertens: “Accostato all’Inter quando c’era Mancini, mai nulla di concreto”

L’attaccante del Napoli ha rilasciato una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport

di federicovinaccia

Dries Mertens, attaccante belga del Napoli, ha rilasciato un’ intervista a La Gazzetta dello Sport dove ha parlato del suo passato e del suo futuro. Il classe ’87 ha affermato di voler rimanere al Napoli e di non voler vestire nessun’altra maglia in Italia, se non quella azzurra. Il giocatore è ormai innamorato di Napoli, ma qualora un club dovesse pagare la clausola, la società partenopea entrerebbe a far parte del suo passato.

Il giocatore belga dice inoltre di essere stato vicino all’Inter in passato: “Ricordo che per me si parlò dell’Inter quando c’era Mancini, ma non fui mai realmente vicino”, allontanando così la possibilità di vestire la maglia nerazzurra nella prossima stagione.

LEGGI ANCHE – IL PUBBLICO DI PASSIONEINTER.COM SALUTA JOAO MARIO: “MAI PIU’ ALL’INTER!”

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SPALLETTI E L’INTERISMO: DISCORSO DA BRIVIDI ALLA SQUADRA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy