Rinnovo Icardi: a fine stagione potrebbe arrivare la firma, aumento dell’ingaggio con clausola a 160 milioni

Rinnovo Icardi: a fine stagione potrebbe arrivare la firma, aumento dell’ingaggio con clausola a 160 milioni

Il capitano nerazzurro sembra intenzionato a voler prolungare per diversi anni

di Antonio Siragusano

Procedono silenziosamente le trattative tra Mauro Icardi e l’Inter per il rinnovo di contratto, con aumento di ingaggio e clausola rescissoria. Al momento, le due parti hanno scelto di non far troppo rumore e rinviare qualsiasi discussione al termine della campionato, in modo da consentire sia all’ambiente interista che al giocatore stesso di concentrare ogni pensiero sull’obiettivo principale di questa stagione, ossia la qualificazione per la prossima Champions League.

Come riferito questa mattina sull’edizione di Tuttosport, la società e l’entourage del capitano stanno comunque avendo contatti. Si parla di un contratto che dovrebbe prevedere l’innalzamento dell’ingaggio da 4,7 milioni a 6,5 più bonus (per l’Inter; Wanda Nara spinge verso gli 8) e pure della clausola, oggi fissata a 110 milioni (valida per l’estero nella prima metà di luglio; obiettivo è portarla a 150-160).

LEGGI ANCHE – Vecino al fianco di Brozovic: la mossa anti-Juve di Luciano Spalletti

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

LAUTARO MARTINEZ, CHE GOL! IL TELECRONISTA ESPLODE: “È UN ANIMALE”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy