Stop Vecino: le ultime dall’infermeria e i tempi di recupero

Stop Vecino: le ultime dall’infermeria e i tempi di recupero

Il giocatore non è stato convocato per la gara con l’Udinese

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

La notizia dello stop rimediato da Matias Vecino ha turbato la viglia della sfida fra Udinese ed Inter, nella quale la formazione di Luciano Spalletti ha bisogno di punti per centrare la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Il centrocampista, infatti, ha rimediato una  contrattura al retto femorale della coscia destra, e non è stato convocato per la trasferta della Dacia Arena.

Un problema non di poco conto per la squadra nerazzurra, che perde un giocatore proprio in una zona di campo dove la formazione guidata dal tecnico di Certaldo ha mostrato di avere le maggiori fragilità.

Nell’ambiente interista, però, filtra un discreto ottimismo circa le condizioni di recupero del centrocampista, lo scorso anno decisivo per la qualificazione dell’Inter alla massima competizione continentale. Lo staff medico nerazzurro, infatti, conta di avere il centrocampista a disposizione già nella prossima giornata, contro il Chievo.

Udinese-Inter, i convocati di Spalletti: manca solo Vecino


Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy