TOP & FLOP di Milan-Inter: Candreva rigenerato da Pioli, Icardi irriconoscibile

TOP & FLOP di Milan-Inter: Candreva rigenerato da Pioli, Icardi irriconoscibile

Analizziamo quali sono stati i migliori ed i peggiori in campo tra i nerazzurri nella sfida di ieri contro il Milan

di Francesco Gallone, @gallooone

TOP

CANDREVA – “The Italian Sniper” si conferma tale: cecchino implacabile; appena gli si apre uno spazio piazza nel sette di Donnarumma un tiro tanto bello quanto potente. Non contento, impreziosisce la sua gara con movimenti intelligenti e qualche imbeccata non sfruttata a dovere dai compagni.

PERISIC – Pareggiare un derby al 92′ ti porta di diritto nella storia della stracittadina e nel cuore dei tifosi. Senza quel gol però sarebbe entrato sicuramente tra i nostri FLOP per via dei gol mangiati, alcuni clamorosi, a tu per tu con Donnarumma.

MEDEL – Mettiamo lui al posto di Joao Mario in quanto, se avesse confermato quanto fatto vedere nei minuti in campo, la partita avrebbe preso sicuramente un’altra piega. Portando il cileno in difesa forse Pioli ha risolto un paio di equivoci tattici, attendiamo però conferme.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy