TOP & FLOP di Inter-Udinese: Handanovic c’è sempre. Santon, ma che combini?

TOP & FLOP di Inter-Udinese: Handanovic c’è sempre. Santon, ma che combini?

Non solo il terzino finisce dietro la lavagna: molti nerazzurri appaiono sotto tono rispetto a quanto fatto vedere negli scorsi match

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

TOP

Inter Udinese Handanovic De Paul rigore

Handanovic 6,5 – Spesso quest’anno Samir è stato fra i migliori in campo dell’Inter: con le sue parate ha tenuto a galla i nerazzurri in partite che rischiavano di mettersi male. Con l’Udinese lo sloveno l’ha fatto di nuovo, compiendo un autentico miracolo sul tiro da due passi di Lasagna sull’uno a uno. La differenza è che, questa volta, i compagni non hanno approfittato del regalo, e la partita s’è messa male per davvero.

Candreva 6 – Nel primo tempo l’Inter va ripetutamente vicina a rimontare il gol di Lasagna, e molto del merito è di Candreva, moto inesauribile sulla fascia destra, che serve l’ennesimo assist ad Icardi e va vicino alla prima gioia personale di quest’anno in più di un’occasione. Non fosse calato vistosamente nel secondo tempo, sarebbe stato di gran lunga il migliore dei suoi. Suo anche il cross che porta alla traversa di Skriniar, per il potenziale 2 a 2.

Icardi 6 – Anche nei match più duri, Mauro dimostra che gli basta un pallone per decidere una partita. Al solito, gol a parte non combina molto, ma paga soprattutto gli scarsi rifornimenti che gli sono arrivati, soprattutto nel secondo tempo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy