Foschi non ha dubbi: ”Marotta è uno dei più forti dirigenti in Europa. Scudetto? L’Inter darà battaglia”

Foschi non ha dubbi: ”Marotta è uno dei più forti dirigenti in Europa. Scudetto? L’Inter darà battaglia”

Il direttore sportivo del Palermo parla anche del doppio colpo Sensi-Barella a centrocampo

di Raffaele Caruso

Rino Foschi, direttore sportivo del Palermo, intervistato da Tuttomercatoweb ha voluto rendere omaggio alla nuova Inter targata Conte e Marotta: ”Grande lavoro dei dirigenti, sono grande amico di Beppe ed è uno dei più forti dirigenti in Europa. Sa cosa sia un’azienda calcio e conosce anche la parte tecnica”.

La lotta per lo scudetto e l’impatto di Sensi-Barella: ”Juve, Inter e Napoli si daranno battaglia e non finirà come l’anno scorso quando tra la prima e la terza c’erano venti punti. Sarà un torneo combattuto che farà divertire. Sensi e Barella? Barella è forte, Sensi l’ho avuto e l’ho ceduto al Sassuolo. Su Sensi sarei di parte, Barella mi piace tanto tanto”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.800 interisti!

GdS – Inter-Udinese, le probabili formazioni: Conte cala gli assi, ecco Godin e Sanchez!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy