UFFICIALE – La Uefa ha deciso: stop a Champions ed Europa League. Ecco i possibili scenari

UFFICIALE – La Uefa ha deciso: stop a Champions ed Europa League. Ecco i possibili scenari

Martedì 17 si terrà una videoconferenza da Nyon in cui parteciperanno i vertici di Uefa, Eca e delle 55 leghe. Euro2020 a rischio slittamento

di Raffaele Caruso

Ora è ufficiale: stop a Champions League ed Europa League. Attraverso un comunicato apparso sul proprio sito, la Uefa ha finalmente ha deciso di sospendere le competizioni europee dopo i primi casi di coronavirus tra le squadre di calcio, sembra essere ormai delineata: “Alla luce degli sviluppi dovuti alla diffusione del COVID-19 in Europa e le relative decisioni approntate dai differenti governi, tutte le partite delle competizioni UEFA per club previste per settimana prossima sono posticipate. Ulteriori decisioni su quando questi match veranno giocati saranno comunicate in seguito”.

Le partite sono state tutte rinviate a data da destinarsi, martedì 17 si terrà una videoconferenza da Nyon in cui parteciperanno i vertici di Uefa, Eca e delle 55 leghe. La stagione in corso, quindi, non terminerà a maggio, ma si proverà a chiuderla entro il 30 giugno. L’idea è quella di far concludere i campionati nazionali, stesso discorso per quanto riguarda le coppe europee. Sul piatto si parlerà anche di Euro 2020, che a questo punto potrebbe slittare.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Inter al lavoro in quarantena. Icardi, Nainggolan, Burioni e le altre news

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy