Ibrahimovic: “Mourinho disse che dovevo vergognarmi. Ecco come reagii”

Ibrahimovic: “Mourinho disse che dovevo vergognarmi. Ecco come reagii”

Interessante retroscena rivelato da Zlatan Ibrahimovic riferito al periodo nerazzurro. Il protagonista è, come al solito, Josè Mourinho.

di Davide Ricci, @davide_r22

Interessante aneddoto raccontato dal campione svedese Zlatan Ibrahimovic, intervistato dal Mirror, sul suo passato all’Inter, con protagonista Josè Mourinho: “Una volta all’Inter giocai un brutto primo tempo. Dopo pochi giorni avrei dovuto ricevere un premio e allora lui mi criticò davanti a tutta la squadra  dicendomi che quando sarei salito su quel palco avrei dovuto vergognarmi  per come stavo giocando in quel momento e che non avrei meritato quel premio“. 

Ibra conclude raccontando la sua reazione a quel particolare momento: “Non era una novità la critica ai suoi giocatori, ma molto dipendeva da come reagivi. Io uscendo dallo spogliatoio mi sono detto che avrei dimostrato di poter fare molto di più”. 

ESCLUSIVA – Vecchi: “Derby vinto da gruppo, Spalletti ci sa fare. Handanovic? Un gigante! Su Icardi…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy