inter news

Buon compleanno Inter – Da Meazza e Bergomi a Zanetti e Handanovic: tutti i capitani della storia

Andrea Pennacchi

"Ronaldo è stato il capitano dell'Inter dal 1999 al 2001. Considerato da molti il calciatore più forte di tutti i tempi, il Fenomeno alzò il Pallone D'oro nel 1997 davanti ai tifosi. In nerazzurro, dopo aver fatto brillare gli occhi ai tifosi, vinse una Coppa Uefa e la sua carriera fu tormentata dai gravi infortuni al ginocchio. Dal 2001 al 2014 il capitano diventa Javier Zanetti, che non ha bisogno di presentazioni. L'argentino ha vinto tutto nei suoi anni a Milano e al termine della carriera viene ritarata la maglia con il numero 4. Fu lui a battere i record di presenze di Bergomi, diventando poi vicepresidente nonché una leggenda del club.

 Javier Zanetti, Getty Images

"Nella stagione 2014-2015 il capitano è Andrea Ranocchia, ma lo sarà solo momentaneamente. Sono anni difficili per l'Inter, alle prese con i diversi cambi societari. Dal 2015 al 2019 viene nominato capitano Mauro Icardi all'età di 22 anni. Con i tifosi è stato un rapporto di odio e amore, che terminò con il suo passaggio al Psg. L'ultimo e attuale capitano è Samir Handanovic, che veste questa maglia dal 2012. E' il primo portiere ad essere nominato capitano nella storia del club.

 

Potresti esserti perso