CALCIOMERCATO INTER

Inter, Acerbi in pugno ma il piano A è Chalobah: ecco cosa flitra dal Chelsea

Chalobah Inter
Acerbi è l'alternativa a Chalobah: si allontana, invece, Akanji

Alessio Murgida

Il capitolo difensore deve ancora regalare possibili colpi di scena, da qui all'1 settembre giorno in cui si chiuderà ufficialmente il calciomercato in Italia. L'Inter ha intenzione di prendersi tutto il tempo che serve per non fare la scelta sbagliata: non c'è fretta, si possono aspettare anche delle occasioni o delle aperture inaspettate da parte degli altri club. Allo stesso tempo, però, resta comunque importante cautelarsi: ecco perché ieri l'agente Pastorello è stato in sede nerazzurra per parlare di Acerbi.

ACERBI PUÒ ARRIVARE GRATIS

Acerbi Lazio Inter

L'incontro di ieri tra l'Inter e l'ag. Pastorello ha portato alla quasi-conclusione della trattativa per Acerbi: il difensore può arrivare in prestito gratuito, come racconta La Gazzetta dello Sport, o con al massimo qualche indennizzo alla Lazio da riconoscere in base ai risultati stagioni raggiunti. Il club nerazzurro pagherebbe di fatto, quindi, solo l'ingaggio di Acerbi per 10 mesi (che intanto ha rinunciato alle due mensilità rimaste in sospeso con la Lazio) ma la dirigenza vuole aspettare ancora prima di affondare il colpo.

CHALOBAH RESTA IL PIANO A (MA DIPENDE ANCHE DA FOFANA)

Chalobah Inter

La priorità in casa Inter, infatti, si chiama Trevoh Chalobah. Anche ieri, i dirigenti nerazzurri hanno sentito il Chelsea ma restano due questioni da risolvere. La prima è sulla formula: l'Inter è convinta che Chalobah sia un profilo futuribile, per questo sta cercando di strappare un prestito con diritto di riscatto e non solo prestito secco, come invece vorrebbero i Blues. La seconda questione riguarda il prezzo dell'operazione: il Chelsea, infatti, chiede 3 milioni di euro per il prestito di Chalobah e, al momento, non è arrivato l'ok dalla proprietà dell'Inter per un'operazione onerosa.

I rapporti tra Inter e Chelsea sono ottimi, c'è speranza ma tanto dipenderà anche dagli acquisti dei Blues. Tuchel aspetta l'acquisto di un centrale da diverse settimane, il Chelsea ora sta trattando per Fofana del Leicester. Soltanto dopo l'arrivo di un centrale, il Chelsea darebbe il via libera per cedere Chalobah.

E AKANJI?

Inter, Acerbi in pugno ma il piano A è Chalobah: ecco cosa flitra dal Chelsea- immagine 4

La situazione per Manuel Akanji si complica ancora di più. Secondo La Gazzetta dello Sport, un paio di squadre avrebbero fatto delle offerte al Borussia Dortmund per acquistare lo svizzero a titolo definitivo, strada che in questo momento l'Inter non può percorrere.

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

É importante sottolineare che l'operazione Acerbi può essere definita "sensata" soltanto se l'Inter non dovesse acquistare a titolo definitivo il difensore della Lazio. Dall'altra parte, però, Chalobah è un giovane dalle grandi potenzialità e sicuramente il suo profilo è intrigante. É una strada percorribile ma leggermente diversa da Acerbi.

Non è "usato sicuro" come il biancoceleste ma ci sono presupposti perché Chalobah possa crescere all'Inter. E anche se non dovesse arrivare in prestito con diritto/obbligo di riscatto, nulla vieta che l'Inter possa parlare con il Chelsea la prossima estate per acquistarlo a titolo definitivo, semmai dovesse fare bene in nerazzurro.