Bild – Il Bayern Monaco ha deciso: Alaba non verrà ceduto a gennaio

Il difensore austriaco lascerà comunque il club a fine stagione

di Antonio Siragusano

Non vi sarà alcuna cessione nella finestra di mercato di gennaio per quanto riguarda il cartellino di David Alaba. Una decisione netta che è già stata comunicata ai club interessati da parte del Bayern Monaco, visto quanto era stato speculato negli ultimi tempi sul futuro del difensore austriaco. Non cambia ovviamente nulla dal punto di vista contrattuale: il calciatore ha già comunicato alla società bavarese che andrà in scadenza il prossimo giugno e non verranno fatti altri tentativi per cercare di convincerlo.

David Alaba, Getty Images

Secondo quanto riferito da Sport Bild, Alaba rimarrà dunque fino al termine della stagione. Diversi club, tra cui Real Madrid, Manchester City e Liverpool, stavano pensando infatti di ingaggiarlo a prezzo ridotto già per gennaio. Un po’ come fatto dall’Inter lo scorso anno, quando acquistò Eriksen per circa 20 milioni di euro ben sei mesi prima della scadenza del contratto. Gli stessi nerazzurri che avevano portato avanti qualche timido sondaggio per il difensore austriaco, prima di conoscere la richiesta faraonica da parte dei suoi agenti per un ingaggio da circa 15 milioni di euro.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy